RSS

Lettere a Mefistofele: 13 giugno

13 Giu

13 giugno

Nel centro di Giacarta mi sono comprato un mappamondo.
Alloggio in una casuccia semivuota.
Tre stanzucce, quattro brande in tutto, un armadio, un tavolo, un frigo e alcune stoviglie.
Non ho il televisore.
E’ il mappamondo che riempie i miei “appartamenti”.
Ho piantato delle bandierine colorate su ogni punto del globo in cui ho fatto conquiste.
Lo giro e rigiro.

Mi piace la Colombia perché è lì che ho incontrato Gloria; il Brasile perché ci viveva una brasiliana, direttrice di un museo, che ho incontrato una volta a Parigi e che mi sembrava fosse mia sorella talmente era gentile.
Adoro la Svezia (il mappamondo ha fatto un capitombolo) perché le svedesi sono timide; la Germania perché le donne tedesche che ho amato erano ruvide, ma dal cuore sensibile.

Mi sposto un poco.
A San Pietroburgo, a parte la vodka, mi era piaciuta una quarantenne che studiava Erasmo da Rotterdam.
Aveva l’aria così severa che avevo paura di prenderla per mano.

Le bandierine non la finiscono più di sventolare.
In Algeria ho incontrato Malikà che poi si è fatta arrestare a Parigi per un furto idiota.
Ho dovuto assisterla al processo e farla scarcerare. E, quando è uscita di prigione, non la smetteva di singhiozzare sulle mie ginocchia.
Egitto e Israele eterni rivali?
Non nella mia geografia sentimentale.
Ho adorato le une e le altre e quelli che mi sembravano i loro nomi d’arte: Zenàb, Soher…
Va’ a sapere.

Il mondo non finisce più di stupirmi.
In Grecia, una donna dal profilo aquilino che mi ricordava quello dei miei antenati. In Spagna, le tre “pulzelle” che ti ho presentato.
In Africa, tutte le donnine che ho frequentato e che erano tutt’altro che delle sgualdrine.
In Oriente, quelle che frequento adesso. Te ne parlerò in seguito.

Non c’è un punto del globo in cui non vorrei vedere sventolare delle bandierine.

Stéph.


Artwork by Jonathan Calugi (behance.net)

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 13 giugno 2010 in Letteratura

 

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: