RSS

Lettere a Mefistofele: 12 maggio

12 Mag

12 maggio

E che cosa avrei in comune io con le prostitute?
Un mucchio di cose.

A loro invidio l’umiltà, la spensieratezza e l’astuzia.
Astuzia, quando non si fanno sfruttare.
Astuzia, quando godono e fingono di non godere.
Astuzia, quando prendono per il sedere l’uomo e si fanno pagare tre volte un servizio che, qualche minuto prima, si erano viste costrette a rifiutare a uno spilorcio.

Le puttane la sanno più lunga di tutti i filosofi.
Si fanno condurre nei loro appartamenti.
Si presentano con le carte in regola delle analfabete.
Sorridono delle caterve di libri disposti in bella mostra in uno scaffale grande quanto una parete e poi li infinocchiano.
Si fanno preparare due crostini, un aperitivo…
Si slacciano le scarpe.
Scelgono il disco di loro gradimento che crei l’atmosfera.
E il filosofo ha un bel da fare a rimettere ordine nelle sue idee.
Passa in rivista la dottrina di Socrate e la botte di Diogene.
Dà uno sguardo agli Stoici, sfoglia gli Epicurei.
Fruga nella memoria.
I Padri della Chiesa, la dotta ignoranza, il sistema cartesiano…
Nel frattempo la puttana si è tolta le calze.
E il filosofo si intestardisce a fissare il suo piedino.
La puttana ormai è sovrana.
Lo coccola e lo rincuora.
Lo incoraggia a non provar vergogna nel mostrare il pisellino.
E il filosofo che fa?

Me lo dica Lei, egregio prof., e mi scusi per qualche sfottò di troppo.

Dora


Photo by Speranskiy Kirill (photodom.com)

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 12 maggio 2010 in Letteratura

 

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: