RSS

Architetture del vuoto (Parte prima: 1983-85); IX “Perché promesse, carezze, addii?”

14 Giu

IX

Perché promesse, carezze,
addii? Chi viaggia?
Chi viaggia nell’ombra
e dall’ombra si fa riassorbire?
Da dove proviene la voce?

La voce fa parte di un corpo
e il corpo respira, s’esprime.
E’ una macchia d’inchiostro
che s’ordina in linee
che poi si riavvolgono.
E’ il tempo.
Anche il tempo possiede
un corpo e una voce.

***

Il tempo passa dappertutto
e non si lamenta di passare.
Il tempo è solo, solo da morire.
Non si preoccupa di avere amici,
non gli interessano gli altri.
Nessuno lo degna di uno sguardo:
il tempo è povero, introverso.

Il tempo percorre la città
in lungo e in largo.
Guarda distrattamente alle finestre
se si affaccia qualcuno.
Sente il caldo d’estate, soffre,
cerca riparo nei viali.
Il tempo è un uomo impacciato,
condannato a passare.

Il tempo ascolta il rantolo che sale
dalle soffitte sommerse dalla polvere,
un vociare, una persona che si sforza
ed è trattenuta nel grido.
Il tempo forza, abbatte le porte.

Ma anche il tempo ignora
e si sbaglia. Se per caso
qualcuno lo assilla di domande,
il tempo non risponde.
Vorrebbe, forse.

Ma il tempo è un uomo
condannato a non ricordare,
che si contorce su se stesso
e non apprende nulla.
E’ un artista mutilato
e non se ne capacita.
Si stupisce ogni giorno
di subire ogni giorno
la stessa condanna.

Il tempo è la nostra voce
che ci inganna.
E’ quanto non sappiamo dire.
Un errore.
Un immenso segno opaco.

A' votre imagination - Phil. Lebaillif (zphotos.fr)
A’ votre imagination – Phil. Lebaillif (zphoto.fr)

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 14 giugno 2009 in Letteratura

 

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: